Home »

 
 

Liceo delle Scienze Umane

 

 



Il liceo delle scienze umane è una delle scuole secondarie di secondo grado nate con la riforma Gelmini, che

entrerà a pieno regime nell’anno scolastico 2014/2015, in cui si diplomeranno i primi iscritti a questo indirizzo liceale.
Il liceo nasce dalle basi del liceo socio-psico-pedagogico, del liceo delle scienze sociali e delle altre sperimentazioni  a indirizzo pedagogico e/o sociale, indirizzi derivati dalla soppressione degli istituti magistrali nell’anno scolastico 1998/99.
Le materie caratterizzanti dell’istituto sono le scienze sociali, o appunto scienze umane, quali antropologia, psicologia, pedagogia e sociologia.

Nell’indirizzo ordinario allo studio di una sola lingua straniera si affianca quello del latino.

Oltre a garantire una completa formazione culturale di stampo liceale, questo indirizzo si
propone di aiutare gli studenti a conoscere meglio se stessi, gli altri e le relazioni sociali,  fornendo importanti strumenti per orientarsi nella dimensione interiore della mente e delle
emozioni i nel contesto sociale ed economico.

Il Liceo delle Scienze Umane garantisce una formazione equilibrata e completa, permettendo
l’iscrizione a tutti i corsi di laurea.

Oltre alle discipline di indirizzo (Psicologia, Pedagogia, Antropologia, Sociologia), infatti, propone tutte le

materie fondamentali della cultura umanistica (Italiano, Storia, Geografia, Filosofia e Storia dell’arte) scientifica (Matematica, Fisica e Scienze Naturali) e linguistica (Latino e Lingua straniera).

Programmazione Didattica